Whoopie Pies Red Velvet

Ogni scusa per gustarsi una golosissima Whoopie Pie è buona!

Qualche accorgimento per una riuscita perfetta delle whoopie pies red velvet:

  • assicuriamoci che TUTTI gli ingredienti siano a temperatura ambiente
  • usiamo un colorante alimentare in gel, fondamentalmente per due motivi: i coloranti in polvere sono difficili da dosare, quelli liquidi diluiscono troppo l’impasto e non hanno una resa brillante
  • usiamo il formaggio Philadelphia in PANETTI e non in vaschetta, perchè quest’ultimo ha una % di acqua che renderebbe il ripieno troppo liquido

Guarda la videoricetta delle Whoopie Pies:

Ingredienti per 9 whoopie pies.

Per l’impasto:

  • 120 gr burro a temperatura ambiente
  • 65 ml olio di semi (io uso quello di girasole)
  • 240 di zucchero semolato
  • 100 gr zucchero di canna
  • 2 uova grandi
  • 2 cucchiaini di colorante alimentare in gel
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • 170 gr di yogurt greco o latticello
  • 500 gr di farina 00
  • 25 gr di cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di aceto bianco di vino

Per il ripieno:

  • 400 gr formaggio Philadelphia in panetti di alluminio (no in vaschetta) a temperatura ambiente
  • 200 gr burro a temperatura ambiente
  • 5 cucchiai di zucchero a velo, setacciato
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

Preriscaldiamo il forno a 180 gradi statico e foderiamo due leccarde con la carta forno. Setacciamo assieme la farina, il cacao, il sale e il bicarbonato – e mettiamo da parte.

Nella ciotola della nostra planetaria, con la frusta a foglia, montiamo il burro, l’olio e gli zuccheri, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungiamo le uova, una per volta, poi continuiamo con l’estratto di vaniglia, lo yogurt e il colorante alimentare in gel.

Con la planetaria a velocità minima, aggiungiamo lentamente la miscela di polveri, poi terminiamo con l’aceto.

Usando una paletta da gelataio, per ottenere delle whoopie pies tutte uguali, sporzioniamo tante palline sulle teglie, spaziandole tra di loro (ce ne stanno 9 per teglia). Inforniamo nel forno preriscaldato e cuociamo per circa 15 minuti, vale la prova stuzzicadenti. A cottura ultimata, estraiamo le teglie, le facciamo riposare su di una gratella per 10 minuti e poi rimuoviamo le whoopie pies, facendole raffreddare completamente.

Prepariamo il frosting al Philadelphia.

Guarda la videoricetta del frosting al Philadelphia:

Nella ciotola della nostra planetaria, dotata di frusta foglia e a velocità minima, combiniamo il formaggio e il burro. Aggiungiamo quindi la vaniglia e lo zucchero a velo setacciato, mescolando fino ad ottenere un composto liscio e compatto.

Riempiamo una sacca a poche dotata di beccuccio liscio o a stella. Prendendo una pagnottina rossa, spremiamo una generosa quantità di ripieno sulla parte piatta, chiudiamo a panino con un’altra pagnottina e voilà, la whoopie pie è pronta.

Decoriamo, se vogliamo, con zucchero a velo sulla superficie.

Buon appetito! ^__^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *