Galette ai Mirtilli

Una torta rustica e golosissima, perfetta per i primi giorni di settembre!

Ingredienti per 1 galette:

Per la pasta brisée:

  • Farina 00, 160 g;
  • Burro freddo tagliato a cubetti, 120 g;
  • Zucchero, 1 cucchiaino;
  • Sale fino, 1 cucchiaino;
  • Acqua ghiacciata, 65 ml;
  • Succo di limone, 1 cucchiaio;

Per il ripieno:

  • Mirtilli freschi, 400 g;
  • Zucchero, 50 g;
  • Maizena, 1 cucchiaino;
  • Semola (o pangrattato o farina di mandorle), 1 cucchiaio;

Per la finitura:

  • Uovo intero leggermente sbattuto, 1;
  • Zucchero, 2 cucchiai;

Da accompagnamento:

  • Gelato alla crema, a piacere;
  • Panna montata leggermente zuccherata, a piacere.

Step 1

Versiamo nella ciotola del robot da cucina la farina, il sale, lo zucchero e il burro a cubetti. Pulsiamo diverse volte fino ad ottenere un composto friabile. Aggiungiamo l’acqua ghiacciata e pulsiamo fino a quando il composto risulti compatto. Trasferiamo sul piano di lavoro, avvolgiamo nella pellicola e riponiamo in frigorifero per circa 2 ore.

Step 2

Uniamo i mirtilli, lo zucchero la maizena e il succo di limone, mescolando bene. Stendiamo la pasta brisée fredda a uno spessore di circa ½ cm, cospargiamo al centro con la semola e versiamo il ripieno di mirtilli, disponendolo uniformemente e lasciando 4-5 cm di abbondanza sui lati. Ripieghiamo i lati verso l’interno, creando una galette rotonda, spennelliamo e cospargere di zucchero i bordi e trasferiamo in congelatore.

Step 3

Preriscaldiamo il forno statico a 190°. Quando il forno arriva a temperatura, estraiamo la galette dal congelatore, la trasferiamo in forno e cuociamo per circa 1 ora, ruotandola negli ultimi 10 minuti per dorarla uniformemente.

Step 4

A cottura ultimata, estraiamo la teglia dal forno e la facciamo raffreddare completamente. Vi consiglio di servire una fetta di galette con panna montata o gelato alla crema.

Buon appetito! ^__^

Ricetta sviluppata per gli amici di @chefincamicia.

Condividi questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *