Ghiaccioli Arcobaleno

Un trionfo di colore e frutta in questi ghiaccioli super-estivi!

Ingredienti per 20 ghiaccioli. Io utilizzo questo stampino e mi trovo benissimo!

Per lo strato rosso:

  • 1/2 banana surgelata
  • 10 lamponi surgelati
  • 4 fragole surgelate (oppure ciliegie surgelate)
  • 1 cucchiaio di yogurt greco
  • Latte quanto basta

Per lo strato arancione:

  • 1/2 banana surgelata
  • 5 cubetti di ananas surgelato (della dimensione di circa 2cm)
  • 3 albicocche surgelate
  • 1/2 arancia, sbucciata
  • 1 cucchiaio di yogurt greco

Per lo strato giallo:

  • 1/2 banana surgelata
  • 10 cubetti di ananas surgelato
  • 1/2 mango surgelato
  • 1 cucchiaio di yogurt greco

Per lo strato verde:

  • 1/2 banana surgelata
  • 10 cubetti di ananas surgelato
  • 1 manciata di spinaci freschi
  • 1 cucchiaio di yogurt greco

Per lo strato azzurro:

  • 1/2 banana surgelata
  • 10 cubetti di ananas surgelato
  • 1 manciata di mirtilli surgelati
  • 1 cucchiaio di yogurt greco
  • 1 goccia di colorante alimentare in gel (oppure 1 cucchiaino di spirulina blu)

Per lo strato viola:

  • 1/2 banana surgelata
  • 1 manciata di more surgelate
  • 1 manciata di mirtilli surgelati
  • 2 fettine di rapa rossa lessa
  • 1 cucchiaio di yogurt greco

Qualche accorgimento e nota prima di iniziare:

  1. tutta la frutta deve essere surgelata, in modo da dare la giusta consistenza ai vari strati
  2. si può usare yogurt vegetale, per un prodotto completamente vegano o per intolleranti al lattosio
  3. si può utilizzare qualche goccia di colorante alimentare in gel, se si vuole ottenere tonalità più accese (io l’ho usato nello strato rosso perchè le fragole non erano mature abbastanza e in quello azzurro)

Guarda la videoricetta su YouTube:

La sera prima, sbucciamo tutta la frutta, tagliamola a dadini e mettiamola in congelatore, in modo che sia pronta per il giorno dopo.

Quando siamo pronti per preparare i nostri ghiaccioli arcobaleno, prendiamo il nostro blender K400 di Kitchenaid e frulliamo tutti gli ingredienti di ogni strato, un colore per volta, risciacquando ogni volta la caraffa prima di procedere con lo strato successivo. Alternativamente, si possono usare le mini-jar, un accessorio complementare molto pratico e utile per le quantità ridotte.

Una volta terminato di frullare anche l’ultimo strato, prendiamo il nostro stampo da ghiaccioli (io uso questo e mi trovo benissimo!) e, aiutandoci con un cucchiaio, facciamo cadere all’interno di ciascun alveolo i vari colori, nel seguente ordine: viola, azzurro, verde, giallo, arancione e rosso. Copriamo lo stampo con il suo coperchio, infiliamo gli stecchini di legno e riponiamo in congelatore per almeno 8 ore.

Se per caso abbiamo qualche avanzo, possiamo gustarci un golosissimo e coloratissimo smoothie.

Trascorse le 8 ore, rimuoviamo lo stampo dal congelatore, immergiamolo per qualche minuto in acqua a temperatura ambiente per facilitare l’estrazione (senza sommergerlo del tutto), poi procediamo sfilando i ghiaccioli. Se non li consumiamo subito, avvolgiamoli individualmente nella pellicola e riportiamoli in congelatore:

Buon appetito! ^__^

Condividi questa ricetta

4 pensieri su “Ghiaccioli Arcobaleno”

    1. ciao Stefy, hai ragione avevo messo il link sbagliato, adesso funziona!! 🙂 grazie per la segnalazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *