Come decorare una torta

1. Quando ci accingiamo a decorare una di quelle belle torte a più strati, cominciamo preparando bene la base sulla quale questa poggerà. Tra frosting e multi-piani, infatti, la torta assumerà un peso piuttosto consistente, pertanto utilizziamo direttamente il vassoio nel quale la trasporteremo.

2. Cominciamo posizionando alcune strisce di carta forno attorno al bordo del vassoio, così eviteremo di sporcarlo quando decoriamo con il frosting:

decorazione red velvet

3. Posizioniamo il primo disco di torta sul vassoio e, aiutandoci con un coltello seghettato (che dà maggiore precisione nel taglio), tagliamo la calotta superiore per livellare il piano:

decorazione red velvet

4. Versiamo  una dose generosa di frosting sulla torta e, con una spatolina ricurva lo livelliamo fino ad arrivare a circa 1 cm dal bordo esterno:

decorazione red velvet

5. Posizioniamo il secondo disco di torta direttamente sul primo, con il fondo verso l’alto:

decorazione red velvet

6. Applichiamo una leggera pressione sul disco superiore per livellarlo a quello inferiore:

decorazione red velvet

7. Versiamo sulla superficie della torta qualche cucchiaio di frosting e, sempre aiutandoci con una spatolina ricurva, la ricopriamo con uno strato sottile:

decorazione red velvet

Questo “cappotto” aiuta a sigillare qualsiasi briciolo “itinerante” e garantirà che l’aspetto finale della torta sia immacolato:

decorazione red velvet

8. Trasferiamo la torta in frigorifero per circa 1 ora, fino a quando il frosting si sia compattato. Successivamente, applichiamo il frosting rimasto su tutta la superficie della torta, partendo sempre dall’alto:

decorazione red velvet

… e proseguendo fino ai lati:

decorazione red velvet

Per farmi felice basta una spatolina e del frosting – e mi sembra di essere ritornato piccolo quando giocavo al muratore:

decorazione red velvet

9. Con la spatolina ricurva formiamo delle “onde” sulla superficie della torta:

decorazione red velvet

10. Rimuoviamo i fogli di carta forno. E poi non ci resta che portare la torta in tavola, affondarvi il coltello e rimirare quel momento quasi magico quando si estrae la prima fetta:

decorazione red velvet

Buon appetito! ^__^

4 pensieri su “Come decorare una torta”

  1. ecco! ecco come non sporcare i bordi della torta! ma come ho fatto a non pensarci prima!
    grazie mille ed è proprio vero, spalmare chili di nutella nelle farciture e stuccare una torta è proprio come tornare bambini… a me ricorda le torte sulla spiaggia fatte con la sabbia!
    aaahh
    buona giornata e buon fine settimana

    1. ciao Simo, sei stata un mito perché hai “scovato” la pagina della decorazione prima che venisse comunicata tramite newsletter, brava! E hai proprio ragione: i muratori o i costruttori di castelli di sabbia erano i giochi migliori! 🙂 🙂

  2. In effetti sono le basi, ma per quanto semplici e banali,nessuno mi ha mai consigliata sul da farsi.
    Grande francesco, come sempre!!!!

    1. grazie a te, Ste! mi piace che questo blog diventi una specie di “ricettario” dove si possa sempre tornare per qualche spunto o consiglio! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *