Staccante per Teglie fatto in casa

Stanchi di imburrare e infarinare le teglie? Provate questa “pasta” speciale e vedrete come è facile e pratico!

Lo staccante per teglie fatto in casa è pratico ed evita il trambusto che si può creare con lo spargimento di farina e burro per tutto il bancone di lavoro e nel lavandino. Si prepara velocemente, semplicemente combinando tra di loro 3 ingredienti. All’occorrenza, si può fare anche senza glutine usando una farina apposita.

  • 70 gr di farina 00
  • 100 gr di olio di semi di girasole
  • 100 gr di margarina vegetale

In una ciotola combiniamo i tre ingredienti e, aiutandoci con una frusta, mescoliamo bene fino ad ottenere una miscela liscia e uniforme (possiamo usare il frullino elettrico o a immersione se vogliamo).

Trasferiamo il composto in un barattolo a chiusura ermetica. Si conserva a temperatura ambiente per 3 mesi, oppure nel frigorifero per 6 mesi.

Per utilizzarlo, basta intingere nel barattolo un pennello alimentare (in silicone o setole) e spennellare liberamente il fondo e i lati della teglia. Consiglio comunque di utilizzare un cerchio di carta forno sul fondo della teglia per avere un risultato perfetto.Staccante per Torte fatto in casa

Buone infornate, amici Fornostar! ^__^

4 pensieri su “Staccante per Teglie fatto in casa”

  1. Non so se li ricordi ma l’unico commento che mi viene in mente è:
    “Resto di stucco, è un barbatrucco!!!”

    Grande mitico Frà!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *