Cookies americani al doppio cioccolato

Una goduria al cioccolato, uno tira l’altro!

Ingredienti per 15-16 cookies da 100 grammi ciascuno (se si vuole dimezzare la ricetta, usare 1 uovo e 1 tuorlo):

  • 230 gr di burro, freddo di frigorifero e tagliato a cubetti
  • 160 gr di zucchero bianco
  • 160 gr di zucchero di canna
  • 450 gr di cioccolato fondente a pezzetti
  • 430 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 punta di cucchiaino di bicarbonato
  • 70 gr di cacao amaro in polvere
  • 2 uova + 1 tuorlo

In una ciotola combiniamo le polveri: la farina, il lievito, il bicarbonato, il sale e il cacao amaro in polvere.

Nella ciotola della nostra planetaria combiniamo il burro e gli zuccheri, mescolando solo lo stretto necessario per avere pezzettini di burro ricoperti di zucchero. Aggiungiamo il cioccolato a pezzetti, quindi le polveri. Terminiamo aggiungendo le uova e il tuorlo leggermente sbattuti.

A questo punto l’impasto sarà pronto per essere diviso in palline da 100 gr ciascuna, che disponiamo in un contenitore ermetico e riponiamo in congelatore per almeno 2 ore, meglio se tutta la notte.

Quando siamo pronti per infornare i nostri cookies, preriscaldiamo il forno a 180 gradi con la teglia all’interno. Una volta che il forno è a temperatura, estraiamo la teglia, posizioniamo le palline di impasto, distanziandole una dall’altra, e cuociamo per circa 18 minuti. A cottura ultimata, estraiamo la teglia e la lasciamo riposare per una mezz’oretta, senza toccare i cookies.

L’impasto non cotto si conserva in congelatore per 2-3 mesi, mentre i biscotti cotti si conservano a temperatura ambiente in contenitori ermetici per 3-4 giorni. E’ possibile anche congelare i singoli biscotti già cotti, avvolgendoli nella pellicola.

Buon appetito! ^__^

2 pensieri su “Cookies americani al doppio cioccolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *