Girelle di Pan di Spagna

Una merenda facile e veloce da preparare ma di sicuro effetto!

Ingredienti:

  • 5 uova, tuorli e albumi separati
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g + 50 g di zucchero (in 2 ciotole diverse)
  • 90g farina
  • 2g lievito per dolci
  • 50g olio vegetale
  • 50g latte
  • 5-6 cucchiai di miele

Step 1

Preriscaldiamo il forno a 170 gradi statico (o 150 ventilato). Imburriamo una teglia rettangolare da 30×40 cm e la foderiamo con carta forno sul fondo e sui lati.

Step 2

In una ciotola combiniamo i tuorli e il sale, poi aggiungiamo 50g di zucchero e, usando un frullino elettrico a mano, montiamo il composto fino ad ottenere una crema chiara e che “scriva” sulla superficie quando le fruste si sollevano:

In un’altra ciotola pulita cominciamo a montare gli albumi, aggiungendo gradualmente 1 cucchiaio alla volta, i rimanenti 50 g di zucchero. Continuiamo fino a quando il composto formi delle creste morbide sulle fruste:

Versiamo la crema di tuorli sugli albumi, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto:

Step 3

Setacciamo sopra al composto la farina e il lievito, poi mescoliamo sempre delicatamente per incorporarli. In una ciotolina a parte combiniamo il latte e l’olio, poi aggiungiamo un cucchiaio del composto e mescoliamo bene:

Versiamo quest’ultimo composto nell’impasto principale e incorporiamo delicatamente con la spatola. Trasferiamo il tutto nella teglia preparata, livelliamo con una spatola per dare uno spessore uniforme, sbattiamo la teglia sul piano di lavoro un paio di volte per eliminare eventuali bolle, poi inforniamo nel forno preriscaldato per circa 30 minuti.

Step 4

A cottura ultimata, estraiamo la teglia dal forno, la facciamo cadere un paio di volte sul piano di lavoro per facilitarne la rimozione, poi sovrapponiamo un foglio di carta forno e rovesciamo il tutto su di una gratella, rimuovendo la teglia. Rimuoviamo quindi la carta forno dal fondo del pan di spagna e rifiliamo i 4 lati usando un coltello seghettato. Partendo da un lato corto, effettuiamo 4 tagli paralleli, distanti 1 cm circa tra di loro, profondi pochi millimetri (per facilitare le prime pieghe del rotolo):

Tagliamo poi l’estremità opposta dell’altro lato corto a 45 gradi (per facilitare la chiusura del rotolo):

Step 5

Spalmiamo il miele su tutta la superficie aiutandoci con una spatolina, poi partendo dal lato con le 4 incisioni, arrotoliamo il rotolo tenendolo bello stretto. Lo avvolgiamo nella sua carta forno e lo trasferiamo in frigorifero per un’ora. Successivamente lo tagliamo usando un coltello a lama liscia e lo serviamo:

Sono sofficissime, amici Fornostar, provatele! ^__^

Condividi questa ricetta

4 pensieri su “Girelle di Pan di Spagna”

  1. Non viene citato il passaggio della farina e lievito, viene citato il burro ma in ricetta non c’è e anche il latte non è descritto quando inserirlo.

    1. Ciao Michi, mi sono accorto di aver omesso quel passaggio, ora ho corretto e lo trovi giusto. Grazie per la segnalazione! 🙂

  2. Scusa una domanda?
    La farina con il lievito di aggiunge setacciato al composto finale, dopo aver inserito i liquidi? Non l’hai specificato nella ricetta.
    Scusa il disturbo

    1. Ciao Cri, nessun disturbo anzi. Ho visto che mi ero dimenticato di scrivere questo passaggio, ora è corretto. Grazie per avermelo segnalato! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *