Cookies al cioccolato

Un biscotto che è la quintessenza del cioccolato: una superficie croccante nasconde un cuore morbido e golosissimo!

La nostra mitica Martha Stewart chiama questi cookies ‘outrageous’, ossia esagerati – e come darle torto dopo averli assaggiati?

Dosi per 24 cookies medi (o 14 jumbo come ho fatto io! ^__^!):

  • 560 gr di cioccolato fondente, tritato grossolanamente
  • 60 gr di burro
  • 110 gr di zucchero di canna
  • 2 uova grandi, a temperatura ambiente
  • 100 gr di farina
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia (usiamo quello fatto in casa!)

Step 1

Preriscaldiamo il forno a 180 gradi. Foderiamo due leccarde con la carta forno e le mettiamo da parte. In una ciotola combiniamo la farina, il sale e il lievito.
In un’altra ciotola resistente al calore uniamo 230 gr di cioccolato in scaglie e il burro. Trasferiamo la ciotola nel microonde e sciogliamo il tutto a intervalli di 30 secondi.

Step 2

Nella ciotola del nostro mixer KitchenAid combiniamo le uova, lo zucchero e la vaniglia, usando la frusta piatta, fino ad ottenere un composto più chiaro e spumoso, circa 5 minuti. Aggiungiamo il composto di cioccolato e burro, mescolando bene. Proseguiamo aggiungendo le farine e infine incorporiamo, mescolando a mano, le restanti scaglie di cioccolato. Usando una paletta da gelataio, o due cucchiai, trasferiamo tante palline di impasto sulle leccarde, spaziandole di circa 2-3 centimetri.

Step 3

Inforniamo e cuociamo per 10-12 minuti, fino a quando il centro del biscotto sarà ancora leggermente morbido. Una volta sfornati, facciamo riposare i biscotti sulla leccarda per 10 minuti e poi li trasferiamo su di una gratella a raffreddare definitivamente.

cookies al cioccolato

Una sola raccomandazione: danno una irrimediabile e irresistibile dipendenza! ^__^

Condividi questa ricetta

10 pensieri su “Cookies al cioccolato”

  1. OMG
    Sono a dieta, anzi stavo cercando di esserlo…ma Francesco, se posti questi biscotti mandi a gambe all’aria i miei buoni propositi ;-P

    Comunque ho già l’acquolina in bocca…beati cookies…I like it ^_^

  2. Ciao bellissimo!
    Per preparare questi biscotti con il cioccolato bianco che modifiche bisogna apportare?
    Cambiando semplicemente il tipo di cioccolato viene fuori un disastroGrazie baci

    1. Cri potresti sostituire solo i pezzettoni di cioccolato fondente con quello bianco! in effetti non esiste un cacao amaro bianco in polvere… mi sa che bisogna cambiare ricetta in toto se non vuoi il fondente… 🙂

  3. Ciao Fra, io sono una frana in cucina, ma questi biscotti li voglio fare. Domanda da vera ignorante, il forno a 180 gradi lo metto ventilato o statico?? grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *