Frosting al Marshmallow

Una nuvola sofficissima e lucente che dona leggerezza a qualsiasi preparazione dolce!

Ingredienti:

  • 4 albumi grandi
  • 200 gr di zucchero
  • 10 gr di cremor tartaro
  • 5 ml di estratto di vaniglia naturale

Metto gli albumi, lo zucchero ed il cremor tartaro nella ciotola d’acciaio del mio mixer elettrico KitchenAid. Adagio la stessa su di una pentola nella quale bolle poca acqua (creando un doppio bollitore). Con una frusta a mano, mescolo costantemente fino a quando lo zucchero si sia sciolto ed il composto sia caldo, circa 3-4 minuti. Trasferisco la ciotola nel suo vano del mixer e con la frusta a filo, partendo a velocità bassa e gradualmente aumentando fino ad alta, monto il composto fino a quando si formino delle creste lucenti sulla superficie, da 5 a 7 minuti:

frosting

Aggiungo l’estratto di vaniglia e mescolo per combinare il tutto. Decoro immediatamente.

9 pensieri su “Frosting al Marshmallow”

  1. Ciao Francesco il tuo blog e bellissimo!!!! Ho una domanda da farti …. Anzi più di una
    Cos è il cremor tartaro? Dove si compra ? E si può sostituire proprio con dei marshmellows? Grazie in anticipo

    1. Ciao Sofi, grazie!! Il cremor tartaro è uno stabilizzatore delle meringhe, si trova ora anche al supermercato vicino ai lieviti in polvere. Pensa che è ricavato dagli acini dell’uva! Meglio però non sostituirlo con i marshmallows perchè hanno due scopi diversi!

  2. Ciao Francesco! Complimenti per il tuo blog! Avrei bisogno di un consiglio! Sabato ho un addio al nubilato e mi sono proposta di fare dei cupcakes. Il frosting dovrà essere colorato in rosso ma la domanda principale è: dato che abito a circa 2 ore di distanza dal posto, questo frosting tiene fuori frigo tutto questo tempo? O meglio fare quello alla meringa svizzera?
    Se li tenessi decorati in un contenitore ermetico fino alla partenza, poi appena arrivata li rimettessi in frigo non si smonterebbero???
    Grazie mille, mi salveresti!
    Ancora complimenti!

    1. Ciao Nazarena, grazie!! Beh, è diventato improvvisamente freddo quindi sicuramente questo aiuta… Io comunque ti avrei consigliato la meringa svizzera, che tiene benissimo sia il calore che gli sbalzi di temperatura. A presto!

  3. Ciao Francesco, mi piacerebbe provare il tuo frosting al Marshmallow
    (per cupcakes con farina di mandorla).
    Mi chiedevo se è possibile aromatizzarlo con l’acqua di rose o se mi consigli un altro frosting.

    Grazie mille e complimenti per il blog 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *