Mini brownies

Se anche voi siete amanti del cioccolato (occhio perché si allunga il naso! ^__^) e andate matti per un dolcetto dalla crosta croccante e dal cuore morbido, allora i bocconcini di brownies vi faranno impazzire!

Dosi per 24 bocconcini di brownies:

  • 85 gr di burro, a temperatura ambiente
  • 170 gr di cioccolato fondente, in gocce o tagliato a pezzettini piccoli
  • 120 gr di farina 00
  • 1/4 di cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/4 di cucchiaino di sale fino
  • 2 uova grandi, a temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia (oppure i semi raschiati da 1 baccello di vaniglia)

Bocconcini di Brownies

Preriscaldiamo il forno a 180°. Imburriamo una teglia piccola rettangolare (max 20 cm di larghezza), la ricopriamo di carta da forno e la imburriamo nuovamente. In alternativa, possiamo utilizzare degli stampi in carta da plum-cake, come quelli di Decora:

Bocconcini di Brownies

Trasferiamo il burro, il cioccolato e il cacao amaro in polvere in una ciotola resistente al calore e la posizioniamo sopra una pentola nella quale bolle poca acqua, creando quindi un doppio bollitore:

Bocconcini di Brownies

Mescoliamo bene fino a quando tutti gli ingredienti siano amalgamati:

Bocconcini di Brownies

In un’altra ciotola uniamo la farina, il lievito e il sale e li amalgamiamo bene con una frusta metallica a mano:

Bocconcini di Brownies

Nella ciotola del nostro mixer KitchenAid, dotato di frusta a filo e a velocità media, montiamo le uova, lo zucchero e la vaniglia per circa 4 minuti, fino a quando il composto sia chiaro e spumoso:

Bocconcini di Brownies

Bocconcini di Brownies

Aggiungiamo a filo il composto di cioccolato:

Bocconcini di Brownies

Riduciamo la velocità e aggiungiamo il composto di farine incorporandole bene:

Bocconcini di Brownies

Trasferiamo l’impasto nelle formine preparate e lo livelliamo con una spatola:

Bocconcini di Brownies

Inforniamo le teglie nel forno preriscaldato e facciamo cuocere per circa 2–25 minuti, fino a quando si sia formata una bella crosticina in superficie e uno stuzzicadenti inserito al centro (non ai lati) dell’impasto esca con solo qualche briciolo attaccato:

Bocconcini di Brownies

A cottura ultimata, estraiamo le teglie dal forno e le lasciamo raffreddare su di una gratella. Dopo circa 15 minuti estraiamo i brownies dalle teglie:

Bocconcini di Brownies

Lasciamo raffreddare completamente i brownies su di una gratella:

Bocconcini di Brownies

Aiutandoci con un coltello rigorosamente seghettato (taglia con più precisione le superfici dure) tagliamo il brownie in tanti bocconcini quadrati:

Bocconcini di Brownies

Cospargiamo la superficie dei bocconcini con lo zucchero a velo:

Bocconcini di Brownies

E poi siamo pronti a gustarceli tutti! Fatemi sapere quanto durano, da noi sono spariti in un batter d’occhio! ^__^

 

Un ringraziamento speciale a Sandro e ARPA INDUSTRIALE per il bellissimo laminato che ha fatto da sfondo alle foto.

 

Condividi questa ricetta

21 pensieri su “Mini brownies”

  1. Francesco che buoni!!!!!!!!!Segnati, da fare assolutamente!!!Mi piace tutto qua da te, sai che mia figlia ha fatto i cupcake al cioccolato, buonissimi, poi metto le foto, un bacione e buona domenica!!!!Laura.

  2. quando i dolci sono mini, anche in periodo di depurazione post natalizio, ce li si concede con meno sensi di colpa 🙂
    Grazie per la golosissima ricetta!
    Ciao Leo

  3. Io ed il cioccolato abbiamo un rapporto di amore/odio, come si può ben capire….
    Questi brownies sono da fare assolutamente!!
    Se ne facessi, con l’impasto, dei minicupcakes? Che ne dici???
    Ciao, Stef

  4. Ricetta provata oggi buonissimi…..ho dei dubbi sulla consistenza interna…non è la stessa dei cupcake ma un po piu collosa giusto? o ho sbagliato qualcosa? cmq il gusto è ottimo

    1. Sono contento Ros, esatto: la consistenza è molto diversa dai cupcakes, i brownies hanno una leggera crosticina in superficie e sono cremosi dentro… Ho l’acquolina solo al pensiero!

  5. Fatti oggi (con una piccola aggiunta di noci) … BUONISSIMI !!! ti ho taggato su fb per farti vedere la foto … Complimenti.

  6. ciao Francesco ho fatto i tuoi brownies wow sono buonissimi l’unica cosa che vorrei chiederti la cottura nel forno statico o ventilato e il diametro dei tuoi contenitori di decora grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee 🙂 sei bravissimo!

    1. Ciao Vero, grazie a te per il messaggio! Forno suggerisco statico, le mini teglie Decora sono da circa 15cm e sono rettangolari.

  7. Ciao FRA, una domanda mi sorge spontanea. come mai non metti l impasto in una teglia rettangolare o quadrata invece di metterli in stampi da plumcake? alla fine vengono tagliati in quadratini.
    un abbraccio 🙂

    1. Ciao Simo! mi hai beccato… in effetti ti confesso che prima di una settimana fa, quando ho rimediato andando da Ikea, non avevo una teglia quadrata… quindi avevo rimediato alla bene e meglio… In cucina non deve mancare mai la creatività! 🙂 🙂 A presto!

      1. Ahahaah sei troppo simpatico!!! Mi pareva strano. Comunque è vero bisogna anche sapersi adattare ! Credo vada bene anche una teglia d allumio rivestita di carta forno o una teglia da pizza 🙂

        1. Esatto Simo… Infatti magari a casa avessimo tutti gli accessori delle grandi cucine… Sai che sogno?! 🙂

  8. Li sto facendo or ora, ma nei pirottini in versione cupcakes, con poi un “frostingnonfrosting”, cioè del gelato alla crema! Ti farò poi vedere le foto! 😉
    Ti volevo chiedere una cosa: ma l’estratto naturale di vaniglia dove lo trovi? Io l’ho trovato in erboristeria, ma è una boccetta talmente piccola che penso non riuscirò a farci un’altra ricetta… 🙁

    1. Brava Marty, che creatività! Io compero l’estratto in Inghilterra ma a breve pubblico il procedimento per farlo a casa!

  9. Mamma mia!!!! Ma quanto sei bravo!!!! Sto facendo tutte le tue ricette e sono tutte un successone. Ti seguo sempre anche a detto fatto.
    Baci e abbracci ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *