Bundt Cake al Limone e Zenzero

Un’accoppiata vincente che, provata in un nuovo stampo, ci ha fatto fare un figurone all’ultima cena in casa da amici!

Dosi per una teglia da 22 cm di diametro:

  • 220 gr di burro, a temperatura ambiente
  • 520 gr di zucchero
  • 420 gr di farina
  • 2 limoni (dai quali gratteremo la scorza ed estrarremo il succo)
  • 50 gr di zenzero candito, tagliato a pezzettini piccolissimi
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 3 uova medie, a temperatura ambiente
  • 250ml di panna acida (oppure yogurt intero)

Preriscaldiamo il forno statico a 180°. Se non è in silicone, imburriamo e infariniamo la nostra teglia e mettiamola da parte. Combiniamo la farina, il bicarbonato e il lievito. Nella ciotola del nostro mixer elettrico montiamo a spuma il burro e lo zucchero, fermandoci di tanto in tanto a raschiare i bordi e il fondo della ciotola. Aggiungiamo le uova, una alla volta, e poi la scorza del limone.

Riduciamo la velocità del mixer al minimo e alterniamo 3 aggiunte della miscela di farina con 1 di panna acida e 1 di limone, iniziando e terminando sempre con la farina. Concludiamo unendo lo zenzero candito e mescolando. Trasferiamo il composto nella teglia ed inforniamo, cuocendo fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro esca pulito, circa 60-65 minuti. A cottura ultimata lasciamo riposare la teglia per circa 10 minuti e poi la scaravoltiamo con cura.

Terminiamo con una bella spolverata di zucchero a velo e siamo pronti per servirla! ^__^

Bundt Cake al Limone e Zenzero

Questo bellissimo stampo in silicone si chiama “Cathedral”, è di SILIKOMART ed è acquistabile sia nei migliori negozi di articoli per la casa che online cliccando qui!

Condividi questa ricetta

4 pensieri su “Bundt Cake al Limone e Zenzero”

  1. WOW, fortunati gli amici a ricevere questa meraviglia.
    Purtroppo per me ci sarebbero troppe sostituzioni da fare, mi accontento di vederla…mannaggia all’acquolina in bocca 😀

    Bravo Francescooo

  2. Ciao Francesco, vorrei provare a replicare questa meraviglia, ma avrei una domandina… Visto che i canditi non mi piacciono molto, ma mi piace tantissimo lo zenzero, non è che posso mettere dello zenzero fresco grattugiato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *