Quiche salata agli asparagi, porri e provola

Un brunch mattutino oppure uno snack salato – e una torta che diventa più buona il giorno dopo!

Ingredienti per una quiche da 24 cm di diametro:

1 rotolo di pasta brisée (oppure se abbiamo tempo prepariamo una ricetta della nostra pasta brisée preferita, ne usiamo metà e congeliamo l’altra)

1 porro

500 gr di asparagi

1 noce di burro

1 grattata di noce moscata

4 uova grandi

200 ml di latte

120 ml di panna fresca da montare

150 gr di provolone piccante

Preriscaldiamo il forno statico a 180°. Srotoliamo la pasta brisée sulla teglia, rivoltiamo i bordi verso l’esterno e, aiutandoci con pollice ed indice di una mano e il pollice dell’altra, creiamo un bordo decorativo:

Quiche salata agli asparagi, porri e provola

Mettiamo la teglia in congelatore mentre prepariamo il ripieno. Tagliamo a fettine il porro e tagliamo a pezzettini diagonali gli asparagi:

Quiche salata agli asparagi, porri e provola

Mettiamo una padella sul fuoco, sciogliamo la noce di burro e versiamo le verdure. Facciamo cuocere, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo una tazzina d’acqua se le verdure si asciugano troppo, fino a quando siano diventate lucide e brillanti, circa 5 minuti:

 

Rimuoviamo la padella dal fuoco e trasferiamo le verdure in un piatto. In una terrina combiniamo le uova, il latte, la panna, il sale, il pepe e la noce moscata:

Quiche salata agli asparagi, porri e provola

Grattugiamo il formaggio nei buchi larghi della grattugia e lo versiamo in maniera uniforme sul fondo della teglia con la pasta brisée:

Quiche salata agli asparagi, porri e provola

Distribuiamo le verdure cotte sopra al formaggio:

Quiche salata agli asparagi, porri e provola

Quindi versiamo sopra il composto di uova e latte:

Quiche salata agli asparagi, porri e provola

Inforniamo nel forno preriscaldato e cuociamo per circa 50 minuti, fino a quando il centro della quiche sia cotto. A cottura ultimata, estraiamo la teglia dal forno:

Quiche salata agli asparagi, porri e provola

La lasciamo riposare per circa 15 minuti prima di tagliarla e gustarla:

Quiche salata agli asparagi, porri e provola

Buon appetito! ^__^

Condividi questa ricetta

1 commento su “Quiche salata agli asparagi, porri e provola”

  1. Che fame mi fai venire caro Francesco!!!
    Questa tua quiche mi fa ance venire voglia di pic-nic, di gite all’aperto, di merende con gli amici…
    Speriamo però che arrivi il sole….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *