Donuts al forno senza glutine

I puristi dei Donuts classici, a partire dal simpaticissimo Omer Simpson, avranno un brivido di orrore in quanto questa variante non prevede di friggere bensì di cuocere al forno le famose ciambelline. E poi sono pure senza glutine?! ^__^

Quando Silikomart mi ha inviato una simpaticissima e praticissima teglia per donuts, non ho resistito. Tanto più che sul retro della scatola c’è pure la ricetta per una preparazione speciale al forno e senza glutine!

Dosi per 18 donuts:

  • 50 gr di amido di mais (maizena)
  • 100 gr di fecola di patate
  • 85 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 130 gr di latte intero
  • 100 gr  di zucchero semolato
  • 6 uova medie, a temperatura ambiente
  • 170 gr di farina di riso
  • 115 gr di fecola di patate
  • 12 gr di lievito di birra in bustina
  • 7 gr di lievito per torte
  • 4 gr di Xantano o polvere di Guam (io ho trovato quest’ultimo nel negozio biologico NaturaSì)
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia (usiamo quello che abbiamo fatto in casa, vero?)
  • 2 cucchiai di Grand Marnier
  • La scorza grattugiata di 1 limone

Questo procedimento richiede un pò di pazienza ma il risultato ripaga del tempo trascorso! Comincio combinando in un pentolino 30 gr latte, il burro e il sale. Trasferisco il tutto sul fuoco e porto a bollore:

http://shop.silikomart.com/index.asp?

A parte in una ciotola sciolgo nel rimanente latte l’amido di mais e i primi 100 gr di fecola di patate:

http://shop.silikomart.com/index.asp?

Quando il latte e il burro giungono a bollore, incorporo il composto di latte, amido di mais e fecola di patate, mescolando e cuocendo bene fino a far addensare il tutto. Trasferisco il composto ottenuto nella ciotola del mio mixer elettrico KitchenAid, dotato di frusta piatta, e lo aziono a velocità medio-bassa. Incorporo le uova, una alla volta:

Donuts al forno senza glutine

Successivamente unisco lo zucchero, la farina di riso e la polvere di guam, precedentemente miscelati ai 115 gr di fecola di patate:

Donuts al forno senza glutine

Mescolo bene per circa 5 minuti per far raffreddare ulteriormente il composto:

Donuts al forno senza glutine

Unisco quindi il lievito di birra, il lievito per dolci, la vaniglia, la scorza di limone e il liquore:

Donuts al forno senza glutine

Trasferisco l’impasto in una ciotola, lo copro con la pellicola e lo lascio riposare in frigorifero per circa 2 ore:

Donuts al forno senza glutine

Successivamente tolgo la ciotola dal frigorifero e noto con piacere che è raddoppiata di volume:

Donuts al forno senza glutine

Stendo la pasta a uno spessore di circa 2 cm su di una superficie infarinata con farina di riso:

Donuts al forno senza glutine

Mi procuro due coppapasta, uno grande come ciascuna formina e uno grande come ciascun foro centrale. Intingo prima il grande nella farina di riso, poi imprimo la forma sulla sfoglia:

Donuts al forno senza glutine

Successivamente ripeto la procedura con il coppapasta più piccolo:

Donuts al forno senza glutine

Trasferisco ciascun donut nel proprio stampo e lascio lievitare il tutto per circa 1 ora a temperatura ambiente, coperto con la pellicola:

Donuts al forno senza glutine

Preriscaldo il forno a 180°. Dopo un’ora trasferisco i donuts in forno e li faccio cuocere per circa 15 minuti, o appena risultano dorati in superficie. A cottura utimata, estraggo la teglia dal forno e la lascio raffreddare completamente:

Donuts al forno senza glutine

Decoro i donuts con una glassa ottenuta mescolando allo zucchero a velo pochissima acqua e aggiungendo qualche goccia di colorante alimentare:

Donuts al forno senza glutine

Buon appetito! ^__^

Condividi questa ricetta

21 pensieri su “Donuts al forno senza glutine”

  1. Francesco ciao! Una domanda : hai indicato nella lista ingredienti 2 volte la fecola di patate : 100gr e poi 115. Scusa e’ un’errore o sono da usare tutti i 215 gr?
    Mille grazieeee

  2. ero curiosissima di leggere questa ricetta!!! ^.^
    ho una domanda: posso sostituire la polvere di guam con una dose uguale di polvere di agar agar?!
    giusto perché ho questa a casa…
    grazie!

  3. Francesco, non so se hai ben presente quando Homer vede i suoi amati Donuts: bocca larga con la relativa bava, il verso..” ahhhhhhrrrg”….bene sono io in questo momento…i donuts gluten free….ahhhhhhrgg
    Ma se io metto la margarina anzichè il burro? Il problema è la maizena: con cosa sostituirla???
    Proverò…ho giusto uno stampo nuovo mai usato ^_^

    1. ahahahahah Ste! Margarina al posto del burro non vedo problemi, ma perché vorresti sostituire la maizena? è amido di mais e non contiene glutine! 🙂

  4. Li ho fatti, senza stampo, non ce l’ho, sono venuti buonissimi, sai che quella glassa e’ fantastica, mamma mia, voglio farli ancora, poi ancora e poi anche, 😀 bacioni e grazie!!!

    1. Gabri, usa pure tutti gli aromi anche alcolici in cucina, perchè con la cottura l’alcol evapora e lascia solo l’aroma e il profumo! 🙂

  5. Ciao… Ho appena preparato l’ impasto dei donuts ma rispetto alle tue foto il mio sembra più molle …può essere il tipo di farina di riso?? Ne ho aggiunta un po’ x avere una buona consistenza .

    1. ciao Michi, potrebbe dipendere sia dalla farina che dall’umidità, ma hai fatto bene ad aggiungerne ancora! 🙂

  6. Ciao,complimenti per il blog!
    Mi ha incuriosito parecchio questa ricetta,ma lo xantano a cosa serve in questa ricetta?
    È indispensabile l’addensante,non resterebbe sostenuto da se l’impasto?

    1. Ciao Kato, in effetti lo xantano serve da addensante e, un pó come dico sempre io, a volte meglio stare dalla parte del sicuro!

      1. ho semplicemente affondato il donut nella glassa e poi l’ho fatta scolare prima di metterlo sul piatto… sembra più difficile di quello che in realtà è! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *